This is an example of a HTML caption with a link.

Medicina estetica



CRIOSOFTERAPIA

TERAPIA DEL GHIACCIO


Descrizione:

La CRIOTERAPIA (metodo che usa il freddo)  può essere usata nella terapia di lesioni cutanee superficiali,  soprattutto  di tipo benigno, in modo particolarmente delicato e prendendo il nome di CRIOSOFTERAPIA.

 Con questa metodica, cioè il rapido congelamento della lesione da trattare, si ha una danno tessutale molto preciso e controllabile, che porta al distacco dermo-epidermico  della neoformazione con una guarigione senza evidenti cicatrici.

Il prodotto maggiormente usato in Dermatologia e Medicina e Chirurgia Estetica rimane senza dubbio l’azoto liquido che può essere applicato con la tecnica a bastoncino, a sonda o con la tecnica spray.

CRYOSPRAY

La tecnica forse maggiormente usata per la sua precisione nelle lesioni cutanee minime e non.

Usata soprattutto nelle lesioni multiple, superficiali e irregolari, per quelle virali come verruche e condilomi.

Può essere usata anche come CRYOPEELING per il trattamento superficiale di aree cutanee più ampie come l’Acne e l’alopecia aerata oppure la Couperose.

Con la CRIOTERAPIA  si possono trattare la maggior parte delle lesioni cutanee benigne , di ordine estetico e piccole lesioni precancerose :

  • Acne
  • Alopecia areata
  • Angioma piano
  • Cheratosi  attiniche
  • Cheratosi  seborroiche
  • Cheratosi  senili
  • Condilomi
  • Couperose
  • Discheratosi
  • Epiteliomi basocellulari superficiali
  • Rinofima
  • Verruche  piane
  • Verruche  volgari

Naturalmente sarà sempre importantissimo l’attenta  valutazione del Medico  per la neoformazione cutanea da trattare.


Galleria foto:



 Tipo di intervento: 

Nome *  
Cognome *  
Email *  
Telefono *  
Indirizzo *  
Cap *  
Citta' *  
Provincia *  
Note
Codice di verifica CAPTCHA *
Trattamento dei dati Concedo il consenso *
 
       (* Campi obbligatori)
Siti internet Ferrara
Informativa estesa sull'uso dei cookies